Make it official!

Subscribe to receive latest news about Hamilton and our novelties.

AMERICAN SPIRIT • SWISS PRECISION
Attendi...

Il design di un'icona

Quando il noto industrial designer americano Richard Arbib si trovò per la prima volta davanti a un foglio bianco, invitato da Hamilton a disegnare ciò che voleva senza limiti e vincoli, non immaginava che il suo primo bozzetto sarebbe diventato un'icona del XX secolo che, 60 anni dopo il suo debutto, continua a essere al centro dell’attenzione. Questa è la storia del Ventura.

 

 

Tutto ha inizio nell'America degli anni Cinquanta. Era un'epoca di passaggio. Il mondo usciva da anni di conflitti e austerità, era un momento di crescita e di prosperità, e l'inizio di una controcultura ribelle di cui si appropriarono gli adolescenti. Faceva parte di questo movimento anche un nuovo stile musicale, noto come Rock and Roll, che avrebbe conquistato tutto il mondo. Combinava diversi stili per creare un suono unico e un look nuovo, che continua ad affascinare gli artisti di oggi. Giacche in pelle, jeans e acconciature scolpite con il gel diventarono la nuova divisa dei giovani.

 

Chissà se sono state le forme in voga all'epoca, i parafanghi cromati lucidi sulle auto, le fantasie su come sarebbe stato il futuro, o la libertà di creare senza limiti a ispirare l'insolito progetto di Arbib? Quello che sappiamo è che Hamilton ha trovato un modo per creare la cassa a forma di scudo in acciaio, è riuscito ad aggiungere a questa forma insolita una corona, un cinturino in pelle e un bracciale in metallo e ha trasformato il Ventura in un oggetto cult. 

 

 

 

 

Il Ventura è stato il primo orologio elettrico al mondo, alimentato da una batteria. Con le sue caratteristiche, il Ventura fece scalpore e rivoluzionò il mondo dell'orologeria. 

 

 

 

 

 

Conquistò definitivamente il favore del pubblico quando apparve, quattro anni dopo, al polso della superstar Elvis Presley in "Blue Hawaii", commedia musicale del 1961. Personaggio dal talento immenso che lo portò rapidamente al successo, Elvis fu la superstar della rivoluzione del Rock and Roll, l'icona culturale di un'intera generazione.

 

 

 

 

 

 Così come Elvis e i suoi contemporanei combinarono rhythm and blues, musica country, western e soul per creare il Rock and Roll, Hamilton impiegò un insolito mix di design sofisticato, tradizione orologiera, precisione e innovazione per creare il Ventura.

 

 

 

 

 

 

“Hamilton ha impiegato un insolito mix di design sofisticato, tradizione orologiera, precisione e innovazione per creare il Ventura.”

 

 

 

 

 

 

È forse un caso che i destini di Elvis e del Ventura si siano incrociati ma è indubbio che condividano qualcosa che li ha resi un oggetto del desiderio e il simbolo di un'epoca. La chiave del loro successo è stata offrire qualcosa di completamente nuovo e diverso a un pubblico che desiderava vivere il futuro nel presente.

 

 

Il Ventura originariamente è rimasto in produzione per sette anni prima di uscire di scena, ma la domanda non si è mai affievolita e l'orologio è diventato ben presto un oggetto da collezione. Un'icona dell'orologeria destinata a tornare: nel 1988 Hamilton riporta infatti nella sua collezione questo esempio di design moderno "Mid-Century", che è tuttora in produzione. Anche il legame del Ventura con il re del Rock and Roll rimane saldo: nel 2015 è stata presentata una nuova collezione in concomitanza con l'ottantesimo anniversario dalla nascita di Elvis Presley.

 

 

Nuove edizioni sono state lanciate nel 2017, a 60 anni di distanza da quel giorno in cui Richard Arbib si sedette davanti a un foglio bianco, libero di creare. Il resto è storia.