Sapevate che un orologio meccanico in funzione constantemente necessità di una manutenzione ogni quattro anni, o dopo 35.040 ore? Per fare un paragone: un' automobile guidata per 90 minuti al giorno dovrebbe attendere l'intervallo equivalente di 64 anni per la sua prima manutenzione!


Impermeabilità

Regole di base per l'impermeabilità dell'orologio:

Controllare con regolarità impermeabilità dell'orologio (1x all'anno), da un servizio clientela Hamilton autorizzato.

Dopo ogni apertura della cassa, l'orologio deve essere sottoposto a verifica dell'impermeabilità presso un Centro Assistenza HAMILTON autorizzato.

Occorre fare attenzione che la corona, a seconda del modello, sia premuta in posizione 0 o, per le corone a vite, che sia accuratamente avvitata, in modo che l'acqua non possa penetrare nel meccanismo.

Avvitare con cura la corona prima che entri in contatto con l'acqua, al fine di evitare infiltrazioni.

L'impermeabilità dell'orologio è indicata sul fondello:

3 bar (30 m) / 43 psi (98.4 ft)
5 bar (50 m) / 73 psi (164 ft)
10 bar (100 m) / 145 psi (328 ft)
15 bar (150 m) / 217 psi (492 ft)
20 bar (200 m) / 290 psi (656.1 ft)
100 bar (1000 m) / 1450 psi (3280.8 ft)

In fase di controllo finale, gli orologi HAMILTON sono sottoposti alla verifica dell'impermeabilità indicata sul fondello, ma l'impermeabilità di un orologio non è uno stato permanente.
Gli urti ripetuti contro la cassa e la corona, come anche l'invecchiamento naturale delle guarnizioni possono influire sull'impermeabilità.

Cinturini in pelle:
La pelle è un materiale organico, soggetto a invecchiamento naturale. Secondo le abitudini di utilizzo, il cinturino deve essere regolarmente sostituito per motivi di sicurezza (tenuta dell'orologio al polso) ma anche dal punto di vista estetico e igienico. In caso di utilizzo quotidiano, questo intervallo di tempo è di 6-12 mesi.

Affinché il cinturino in pelle rimanga in buono stato più a lungo possibile, Hamilton consiglia di rispettare le indicazioni seguenti:

Non esporre il cinturino per troppo tempo alla luce solare, in modo che il colore non sbiadisca.

Non dimenticare che la pelle è permeabile! Evitare quindi il contatto con sostanze grasse o cosmetici.

Evitare il contatto con acqua e umidità, per impedire che la pelle sbiadisca e si deformi.
 

Bagni in mare:
Risciacqui sempre il suo orologio con acqua calda.
 

Pulizia:
Per braccialetti in metallo e per tutte le casse impermeabili usi uno spazzolino con acqua insaponata e un panno per asciugarlo. Per l'asciugatura, utilizzare un panno morbido, per non graffiare l'orologio o il bracciale.
 

Prodotti chimici:
eviti il contatto diretto con solventi, detergenti, profumi, cosmetici, ecc., in quanto possono danneggiare il braccialetto, la cassa o le guarnizioni.
 

Campi magnetici:
Non esponga il suo orologio a intensi campi magnetici come metal dectectors, frigoriferi o altri apparecchi elettromagnetici. Essi possono danneggiare l'orologio o comprometterne la precisione.
 

Temperature:
Non esponga il suo orologio a repentini cambi di temperatura (esposizione a luce solare dopo immersione in acqua fredda) o temperature estreme sopra i 60°C (140°F) o sotto lo 0°C (32°F).
 

Urti e scosse:
È meglio evitare urti o forti scosse. In caso di urti violenti, faccia per favore controllare il suo orologio da un Centro Assistenza HAMILTON.
 

Batteria:
Di solito, la durata di una batteria varia dai due ai cinque anni, secondo il tipo di orologio, le sue dimensioni e la quantità di energia usata dalle varie funzioni. Quando la lancetta dei secondi avanza a salti di 4 secondi, la batteria deve essere sostituita. (Indicatore End Of Life)

Sostituzione della batteria:
Si consiglia di rivolgersi a un Centro Assistenza autorizzato HAMILTON oppure a un punto vendita HAMILTON, perché questi centri dispongono degli strumenti e delle apparecchiature di controllo necessarie per svolgere correttamente l'intervento sull'orologio. Una batteria esaurita deve essere sostituita prima possibile per limitare il rischio di perdita del contenuto e del conseguente danno al movimento.

Tipo di batteria:
Ossido di argento 0% Hg
 

Servizio di manutenzione:
Come per ogni strumento di precisione di micromeccanica, anche per il vostro orologio HAMILTON è necessario un intervento di manutenzione regolare. Esso serve a garantire il corretto funzionamento e la durata di vita del meccanismo dell'orologio.
Poiché l'intervallo degli interventi di manutenzione dipende sia dal modello, sia dalle condizioni climatiche e dalla cura dell'orologio da parte di chi lo possiede, non possiamo indicare con precisione l'intervallo di tempo opportuno per l'intervento di manutenzione. In generale si consiglia di effettuare un intervento completo di manutenzione ogni 3-5 anni.

Per garantire una manutenzione svolta a regola d'arte, è bene rivolgersi a un Centro Assistenza autorizzato HAMILTON o a un punto vendita HAMILTON.